Fascicolo 1/2017

5,0028,00

Fascicolo 1/2017 - Versione cartacea integrale Versione cartacea integrale 28,00
Fascicolo 1/2017 - Manifesto Fuori Luogo Manifesto Fuori Luogo 5,00
Fascicolo 1/2017 - Per una prospettiva sociologica fuori luogo Per una prospettiva sociologica fuori luogo 5,00

L’articolo accoglie la sfida contenuta nel manifesto culturale della rivista e presenta alcune riflessioni su cosa possa significare praticare una sociologia “fuori luogo”, intesa metaforicamente come una sociologia che si ponga il triplice obiettivo di “denaturalizzare” il reale, riconoscerne il carattere relazionale e performativo ed essere riflessiva rispetto al proprio carattere performativo. Le riflessioni epistemologiche di alcuni classici della sociologia offrono gli elementi per provare a delineare una prospettiva sociologica “fuori luogo” che investa sia la concettualizzazione della realtà sociale, sia il ruolo stesso del sociologo che attraverso l’azione cognitiva si pone come attore sociale riflessivo, etico, politico.

Parole chiave: problematica; fuori luogo; dualismo; sociologo; riflessività

Fascicolo 1/2017 - Teorie e pratiche della partecipazione democratica: verso un’integrazione tra spazio dei luoghi e spazio dei flussi? Teorie e pratiche della partecipazione democratica: verso un’integrazione tra spazio dei luoghi e spazio dei flussi? 5,00
Il saggio analizza le trasformazioni della partecipazione democratica in rapporto alle trasformazioni della spazialità/socialità; un punto di vista privilegiato per analizzare la più generale relazione tra società e politica. Dopo aver discusso i principali modelli teorici che nella società industriale hanno segnato il modo di pensare il rapporto tra spazio, socialità e democrazia, verranno analizzate quelle pratiche concrete che hanno tradotto queste teorie normative in realtà, soffermandoci in particolare sui loro esiti imprevisti. La conclusione a cui si arriva è che spazio dei luoghi e dei flussi hanno bisogno di essereri connessi e ripensati al fine di migliorare la qualità della partecipazione democratica nelle società contemporanee.

Parole chiave: spazio, flusso, democrazia, internet, élite politiche
Fascicolo 1/2017 - Turismi fuori luogo? Opportunità e sfide del turismo halal Turismi fuori luogo? Opportunità e sfide del turismo halal 5,00

Il saggio affronta la tematica del turismo halal, un termine che descrive forme di turismo rispettose di norme e obblighi che le persone musulmane sono chiamate ad osservare. La riflessione sul turismo halal non è semplice, soprattutto in questo momento storico. Tuttavia, sia per garantire la crescita del settore turistico, sia per sostenere l’importante funzione svolta dal turismo in qualità di volano per il dialogo interculturale e interreligioso, il discorso halal va affrontato anche al fine di decostruire i molti stereotipi ad esso connessi.Il fine ultimo è comprendere se la dimensione halal costituisce un “fuori luogo” oppure un’apertura verso i possibili futuri dell’esperienza turistica.

Parole chiave: turismo, turismo halal, islam, islamofobia, Italia

Fascicolo 1/2017 - Donne fuori luogo. Camorra e profili femminili Donne fuori luogo. Camorra e profili femminili 5,00

La rappresentazione polarizzata dell’universo femminile della camorra, piuttosto diffusa nella letteratura sul tema e nell’opinione pubblica, colloca da un lato capesse violente, dall’altro mogli e compagne succubi della violenza e funzionali alle carriere criminali dei boss. Questa semplificazione oscura un “mondo di mezzo” in cui si muovono figure femminili diverse che rimandano a contesti sociali, criminali e territoriali differenti. Il saggio indaga questo spazio dai confini incerti, in cui si definiscono le “carriere” femminili.

Parole chiave: donne, camorra, violenza, carriere criminali, mondo di mezzo

Fascicolo 1/2017 - Luogo come “processo spaziale”. Dialogando con Bourdieu sul suo meta-concetto di campo Luogo come “processo spaziale”. Dialogando con Bourdieu sul suo meta-concetto di campo 5,00

Questa conversazione immaginaria con Bourdieu contiene una riflessione sul concetto di “luogo/campo”. Il campo è un meta-concetto e, insieme, uno strumento metodologico per individuare le relazioni tra agenti, che, condizionati da habitus e capitale disponibile, appaiono “distinti” per le posizioni sociali occupate che influenzano azioni e culture. Dialogando con Bourdieu, il luogo/campo emerge come uno spazio sociale dalle frontiere mobili, un “processo spaziale”, dove la dinamica endogena è mossa anche da nuovi “entranti” che provengono dal “fuori luogo”.

Parole chiave: luogo, campo, habitus, capitale culturale, fuori luogo.

Fascicolo 1/2017 - Interstizi. Letture a 3 T Interstizi. Letture a 3 T 5,00

Monica Gilli, Turismo e identità, Napoli, Liguori editore, 2016, pp. 190
Emanuele Rossi, Tra gli uomini e le cose. Siegfried Kracauer e la sociologia del materiale, Roma, Edizioni Nuova Cultura, 2015, pp. 160
Antonio Rinaldis, Riace il paese dell’accoglienza. Un modello alternativo di integrazione, Reggio Emilia, Imprimatur, 2016, pp. 168

Fascicolo 1/2017 - Incontro Fuori Luogo. Intervista ad Enrica Amaturo Incontro Fuori Luogo. Intervista ad Enrica Amaturo 5,00